Fette biscottate ai cereali di Montersino con lievito di birra

Qual’è un alimento che non deve mancare a casa vostra a prescindere che lo consumiate o meno?

Mentre riflettete , se istintivamente non riuscite a rispondere, vi rispondo invece istantaneamente io…pane e fette biscottate!

Una tavola apparecchiata senza pane per me è un’eresia, non è un pranzo, non è una cena, non riesco darmi pace anche se poi il pane non si consuma o è inutile…ma non deve mancare.

Stessa cosa a colazione, probabilmente non le mangerò a colazione per diversi giorni, ma devo sapere che ci sono anche perchè se non le consumo  a colazione sicuramente allungherò  la mano prima di pranzo e nella giornata quando arriva un piccolo languorino.

Ottime anche come spuntino in qualunque momento della giornata, con un velo o una cucchiaita di marmellata, sono favolose e quindi mi sbizzarrisco in tante varietà di fette biscottate…con ldb, con pasta madre, con licoli, con farina bianca, con farine miste, semplici, arricchite con semi o inserzioni di cioccolato…insomma mi piace variare il gusto e scoprire le novità.

Oggi è il turno di queste fette biscottate ai cereali del maestro Luca Montersino , con tante farine miste e varie e non è necessario attenersi alle farine elencate basterà variare con quanto avete a disposizione a casa o in esaurimento mantenendo un gusto rustico ed integrale che è la filosofia di queste fette.

Molto intenso il gusto, è possibile adeguare la ricetta anche per intolleranza al lattosio facendo le opportune variazioni come descritto in ricetta , anche  possibile aggiungere semi a piacimento mantenendo le quantità.

Semplicissime da realizzare con lievito di birra, quindi alla portata di tutti , si preparano in un niente e necessitano di unica lievitazione.Se la quantità di lievito vi sembra esagerata, e lo ò, diminuite sapendo che si allungheranno i tempi di lievitazione.

Potrete anche impastare la sera, formare e lasciare in  frigo e cuocere l’indomani…insomma prevedo le vostre domande , le vostre perplessità in modo che non ci siano scuse per non provarle.

Ovviamente semplicissime da realizzare anche su spianatoia alla vecchia maniera.

Vi raccomando la tostatura che deve essere ineccepibile per assicurare lunga vita alla nostra colazione!

Vi ho detto proprio tutto di questa ricetta d’autore , voi invece  ricordate di condividere se la ricetta vi piace e di taggarmi nelle vostre preparazioni!

Print Recipe
Fette biscottate ai cereali di Montersino con lievito di birra di Montersinoi
Ricche di fibre, di gusto, di leggerezza le fette ai cereali del grande Luca Montersino sono ottime a colazione con marmellata, ma anche da sgranocchiare come spezzavate nella giornata.Piene di semi e di farine buone ed integrali , tra kamut, farro ,orzo e chi più ne ha più ne metta hanno un gusto incredibile.Facili da fare in planetaria , con lievito di birra necessitano di un'unica lievitazione, la perfetta tostatura le renderà leggere e fragranti e si conserveranno a lungo.
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Tempo Passivo 3 ore
Porzioni
2 stammi da plum cake da 30 x 11
Ingredienti
  • 200 g di farina w 300 proteine 13
  • 100 g di kamut
  • 75 g di farina di avena
  • 75 g di farina di orzo
  • 75 g di grano saraceno
  • 100 g di zucchero di canna
  • 250 g di latte sostituibile con bevanda all riso, alle mandorle, di avena
  • 125 g di burro sostituibile con olio di semi g 100
  • 175 g di uova intere
  • 7 g di sale
  • 75 g di semi di girasole
  • 30 g di lievito di birra 10 g se in polvere
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Tempo Passivo 3 ore
Porzioni
2 stammi da plum cake da 30 x 11
Ingredienti
  • 200 g di farina w 300 proteine 13
  • 100 g di kamut
  • 75 g di farina di avena
  • 75 g di farina di orzo
  • 75 g di grano saraceno
  • 100 g di zucchero di canna
  • 250 g di latte sostituibile con bevanda all riso, alle mandorle, di avena
  • 125 g di burro sostituibile con olio di semi g 100
  • 175 g di uova intere
  • 7 g di sale
  • 75 g di semi di girasole
  • 30 g di lievito di birra 10 g se in polvere
Istruzioni
  1. Inserire nella ciotola della planetaria il latte, le uova, lo zucchero e sciogliere il tutto, aggiungere le farine setacciate e mescolare facendo ben idratare le farine per un'ora.
  2. Inserire il lievito ed incordare l'impasto , con la foglia in movimento inserire il sale e con l'impasto ben sodo e lucido aggiungere il burro a pezzetti man mano che viene assorbito,A fine impasto aggiungere i semi di girasole impastando per distribuirli con la spirale.
  3. Arrotondare l'impasto in ciotola ed attendere per circa trenta minuti prima di dividere l'impasto in due . Stendere, allargare a formare due rettandìgoli, arrotolare stretto dal lato lungo e poggiare negli stampi da plumcake ben imburrati.
  4. Coprire con pellicola ed attendere che lievitino fino a raggiungere due cm dal bordo ed infornare a 180° statico per circa 35/40 minuti,
  5. Togliere dallo stampo e far raffreddare su una gratella in modo che non si inumidiscano. Ideale è affettare l'indomani a fette da 1 cm e tostare in forno a 150° per circa 40 minuti prestando sempre attenzione che non anneriscano o si brucino. Gli ultimi venti minuti forno a fessura e ventilato. Una perfetta tostatura assicurerà una maggiore durata delle fette biscotte che ben asciutte si conserveranno molto a lungo. Conservare in scatole di latta per alimenti.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Vota*

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *