Donuts glassati del maestro Montersino

I Donuts sono dei tipici dolci americani e c’è poco da fare, come loro non li fa nessuno!

La ricerca dei donuts perfetti continua e mi imbatto nella ricetta dei Donuts  glassati del maestro Montersino nel suo nuovo libro “Profumo di lievito e sfoglia”come non provarli ?

Le ricette mi incuriosiscono per quell’essere assolutamente diverse da tutte le altre e finalmente liberata da antichi ed obsoleti retaggi circa la gestione dei lievitati procedo alla preparazione , ma ve lo confesso, non senza qualche perplessità di tanto in tanto, ma se lo dice lui io procedo sicura.

Li.co.li ormai obbligatorio in tutti gli impasti nel nuovo libro, per assicurare aromi  ed uno shelf life migliore, lievito di birra per l’effettiva lievitazione, frigo, abbattitore, ingredienti spesso non comuni in tutte le cucine, ma se ti viene la voglia comunque in qualche modo fai…infatti ho omesso qualcosina, ma non ho compromesso nulla e chissà con quegli ingredienti mancati cosa sarebbero…la ricetta la riporto fedelmente con le mie modifiche in modo che chi volesse sbizzarrirsi possa farlo fedelmente  alla ricetta originale.

Una glassa strepitosa per gusto e consistenza, insomma dei DONUTS di alta pasticceria non certo da catena di montaggio.

La loro gestione è comodissima perchè devono essere congelati appena fritti prima di essere glassati ed a sua volta la glassa  si può assolutamente congelare, quindi è possibile  avere tutto in congelatore e  usare all’occorrenza. Buon, buonissimi, da provare assolutamente  e da glassare con certo gusto per fare di questi Donuts qualcosa di speciale.

Print Recipe
Donuts glassati del maestro Montersino
Alla ricerca del Donuts perfetto, mi sono imbattuta nella ricetta del maestro nel suo nuovo libro Profumo di lievito e sfoglia e quindi subito all'opera per il giudice più tremendo che si possa avere...un figlio donutsdipendente!Un impasto che richiede licoli e lievito di birra, il primo per assicurare morbidezza ed aromi ed il secondo per una lievitazione soffice e veloce.La procedura è leggermente diversa dalle solite ricette, ma basta non ragionare ed affidarsi alla bravura ed all'esperienza del maestro.
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 3 minuti
Tempo Passivo 6 ore
Porzioni
12 donuts
Ingredienti
Ingredienti donuts
  • 350 g di farina con w 370
  • 150 g di licoli
  • 150 g di uova intere
  • 80 g di zucchero
  • 70 g di burro
  • 17 g di lievito compresso
  • 10 g di Marsala
  • 7 g di sale
  • 1 baccello di vaniglia
  • 20 g di latte in polvere io non l'ho aggiunto
  • 10 g di lecitina di soia io non l'ho aggiunto
Ingredienti glassa ai lamponi/fragole
  • 75 g di purea di lamponi o di fragole
  • 150 g di zucchero
  • 150 g di sciroppo di glucosio
  • 100 g di latte condensato
  • 10 g di gelatina in polvere
  • 380 g di cioccolato bianco
  • 1 goccia colorante alimentare rosso
  • fragole per decorazione
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 3 minuti
Tempo Passivo 6 ore
Porzioni
12 donuts
Ingredienti
Ingredienti donuts
  • 350 g di farina con w 370
  • 150 g di licoli
  • 150 g di uova intere
  • 80 g di zucchero
  • 70 g di burro
  • 17 g di lievito compresso
  • 10 g di Marsala
  • 7 g di sale
  • 1 baccello di vaniglia
  • 20 g di latte in polvere io non l'ho aggiunto
  • 10 g di lecitina di soia io non l'ho aggiunto
Ingredienti glassa ai lamponi/fragole
  • 75 g di purea di lamponi o di fragole
  • 150 g di zucchero
  • 150 g di sciroppo di glucosio
  • 100 g di latte condensato
  • 10 g di gelatina in polvere
  • 380 g di cioccolato bianco
  • 1 goccia colorante alimentare rosso
  • fragole per decorazione
Istruzioni
Procedimento impasto donuts
  1. Nella spiegazione dell'impasto inserirò gli ingredienti previsti dal maestro anche se io ho omesso la lecitina ed il latte in polvere perché ho deciso all'improvviso di cimentarmi nella preparazione.
  2. Inserire in planetaria la farina con il li.co.li., il lievito compresso, la lecitina , il latte in polvere e le uova inserite man mano che le prende l'impasto.
  3. Quando l'impasto sarà parzialmente incordato aggiungere lo zucchero e successivamente il burro pian piano facendo assorbire prima della successiva aggiunta.
  4. In ultimo inserire il marsala., la vaniglia ed il sale.
  5. Far lievitare al raddoppio a 30° con umidità all'80% se forniti di abbattitore, altrimenti forno con lucina accesa e tazza di acqua calda all'interno controllando la temperatura.Ci vorranno circa 4 ore
  6. Appiattire l'impasto e porre in frigo a 4° per fare raffreddare, compare e poggiare i dischi su carta forno ben infarinata e far lievitare al raddoppio sempre a 30° ci impiegheranno un'ora circa.
  7. Friggere in olio di arachidi a 160° girandole due volte.Far scolare su carta assorbente. Congelare i donuts per glassarli successivamente. Se la glassa diventa troppo sostenuta dopo un giorno in frigorifero riscaldare in microonde solo qualche attimo non si deve scaldare solo sciogliere leggermente.
Preparazione glassa
  1. La glassa nella ricetta del maestro è bicolore e la parte rosa con lamponi, io ho preparato invece la glassa con identica modalità ,ma solo con fragole di stagione.
  2. Frullare le fragole e cuocere la purea con lo zucchero ed il glucosio a 103°. Versare il tutto su cioccolato bianco sciolto, la gelatina idratata e il latte condensato.Mixare con il minipimer ad immersione ed aggiungere per un colore più intenso 1 goccia di colorante alimentare rosso. Lasciare una notte in frigo sigillata
  3. L'indomani poggiare i donuts su una griglia e glassare decorando a piacimento.

                                                

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

      

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Vota*

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *