Delizie al limone, ricetta di Sal di Riso

Prima o poi tutto arriva.

La mia lista di “cose da provare” così è titolata la mia cartella, è ormai infinita, sempre nuove priorità, esigenze , desideri ormai è proprio lunga, lunga , lunga! ogni tanto riprendo la cartella e cancello le ricette più vecchie o che ormai non mi interessano più o che ho provato e non erano degne di nota e sono da cestinare, in questo repulisti  lo sguardo cade sulle delizie preparate parecchio tempo fa da un’amica, nonché admin di un bellissimo gruppo di cucina “Quelli che non solo dolci”, la cara Maria Antonella Calopresti .

Poi succede anche che le ricette diventino virali, parte una pubblicazioni  e piovono delizie o altro e veniamo tempestati dalla stessa ricette e mille varianti per un periodo, poi si esaurisce l’euforia e si passa ovviamente ad altro,ed  io arrivo sempre quando tutti preparano altro, ma arrivo, non potevo non provarle!

Ho guardato il video su you tube del maestro, è aumentata l’acquolina, l’occasione una cena tra amici e mi sono messa subito all’opera.

Le delizie sono un famosissimo dolce della costiera amalfitana preparate con i loro meravigliosi limoni, oggi riconosciute PAT, prodotto agroalimentare tradizionale. Nate nel 1978 dall’estro creativo dello chef Carmine Marzuillo, noto pasticcere di Sorrento, senza niente togliere ai limoni di sorrento ,ma volete mettere anche quelli siciliani? nulla da invidiare e quindi, con una bella busta di limoni appena colti nel giardino di mia sorella, il vero Km O, mi sono data da fare.

Queste delizie sono ben più che deliziose, sono perfettamente equilibrate, il limone si affaccia prepotente, ma senza aggredire il palato, magicamente dosato  tra creme e farcire, ma miscelato  poi con panna, latte, creme per diventare un sapore soave e meraviglioso.

Io amo profondamente gli agrumi, sarà la mia sicilianità dirompente, ma dove ci sono agrumi ci sono io, dove ci sono preparazioni al limone subito mi affaccio curiosa e provo, e da queste delizie sono stata catturata e presa al laccio.

Umide, morbide, con un cuore cremoso, una farcia morbida e delicata, dei decori che rimandano all’ingrediente principe, certo non sono difficili da preparare, ma  un pò lunghette da preparare perchè richiedono tante piccole preparazioni poi da dosare e mischiare, ma basta leggere bene la ricetta ed organizzarsi anche dal giorno prima per realizzarle al meglio.

Vi consiglio  vivamente di farle riposare un giorno prima di gustarle credetemi molto più gustose, ora non mi resta che lasciarvi la ricetta originale ed augurarvi una buona continuazione

Print Recipe
Delizie al limone ricetta di Dal de Riso
Le delizie al limone sono un dolce tipico della Costiera Amalfitana.Queste golose semisfere con crema al limone sono chiamate anche “sospiri” dai pasticceri napoletani e conosciute inoltre come “zizze delle monache”, per la forma che ricorda le sembianze di un seno. Le delizie al limone sono tipiche della costiera amalfitana ed il legame con il territorio è evidente nell’utilizzo di uno degli ingredienti principi della zona, il Limone di Sorrento Igp o lo Sfusato Amalfitano, entrambi profumatissimii grazie ai preziosi oli essenziali che possiedono. Il sapore delicato e fresco conferito alle cupolette di pan di Spagna dalla crema al limone rende le delizie perfette da gustare durante la stagione estiva, ma non solo!Ottimo dessert dopo cena, comodo da preparo in anticipo dopo averle scoperte ve ne innamorerete perdutamente.
Tempo di preparazione 6 ore
Tempo di cottura 12 minuti
Porzioni
9 cupolette
Ingredienti
Ingredienti per cupolette di pan di spagna
  • 300 g di uova intere
  • 180 g di zucchero
  • 80 g di farina 00
  • 50 g di farina di mandorle
  • 1 limone
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bacca bacca di vaniglia
Ingredienti crema al limone
  • 80 g di tuorli
  • 80 g di zucchero
  • 80 g di succo di limone filtrato
  • 80 g di burro
Ingredienti crema pasticcera
  • 360 g di latte intero
  • 160 g di panna fresca per dolci
  • 160 g di tuorli
  • 120 g di zucchero
  • 30 g di amido di mais
  • 2 di limoni solo zeste
  • 1/2 baccello di vaniglia
Ingredienti bagna al limoncello
  • 60 g di acqua
  • 60 g di zucchero
  • 100 g di limoncello
  • 1 di limone
Ingredienti per la farcita
  • 220 g di panna montata
  • 120 g di latte
  • 60 g di limoncello
Crema di copertura
  • 180 g di panna montata
  • 60 g di latte
  • q,b, di crema avanzata dalla farcita
Tempo di preparazione 6 ore
Tempo di cottura 12 minuti
Porzioni
9 cupolette
Ingredienti
Ingredienti per cupolette di pan di spagna
  • 300 g di uova intere
  • 180 g di zucchero
  • 80 g di farina 00
  • 50 g di farina di mandorle
  • 1 limone
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bacca bacca di vaniglia
Ingredienti crema al limone
  • 80 g di tuorli
  • 80 g di zucchero
  • 80 g di succo di limone filtrato
  • 80 g di burro
Ingredienti crema pasticcera
  • 360 g di latte intero
  • 160 g di panna fresca per dolci
  • 160 g di tuorli
  • 120 g di zucchero
  • 30 g di amido di mais
  • 2 di limoni solo zeste
  • 1/2 baccello di vaniglia
Ingredienti bagna al limoncello
  • 60 g di acqua
  • 60 g di zucchero
  • 100 g di limoncello
  • 1 di limone
Ingredienti per la farcita
  • 220 g di panna montata
  • 120 g di latte
  • 60 g di limoncello
Crema di copertura
  • 180 g di panna montata
  • 60 g di latte
  • q,b, di crema avanzata dalla farcita
Istruzioni
preparazione cupolette di pan di spagna
  1. Separare i tuorli dagli albumi, montare i tuorli con 80 g zucchero, la buccia grattugiata del limone e la vaniglia fino ad ottenere una massa chiara e spumosa; in un'altra ciotola montare gli albumi a neve con il pizzico di sale e lo zucchero rimasto. Unire ai tuorli montati la farine setacciata 00 e quella di mandorle .Aggiungere gli albumi montati con una spatola senza far sgonfiare l'impasto. Versare in 15 formine a semisfera e cuocere a 170° per circa 15 minuti prova stecchino
Preparazione crema al limone
  1. Grattugiare la scorza dei limoni ben puliti ed asciutti spremere e filtrare il succo. In una pentolino montare i tuorli con lo zucchero e poi aggiungere 60 g di limone. Porre a fuoco minimo mescolando di continuo fino a raggiungere 80° C. Togliere dal fuoco e raffreddare velocemente immergendo il pentolino in un bagnomaria di acqua fredda. Utilizzare un mixer ad immersione per un minuto perrendere la crema perfettamente liscia. Raffreddare fino a 50° C, incorporare il burro tagliato a pezzetti ed emulsionare nuovamente con il mixer ad immersione. Coprire con un foglio di pellicola e conservare in frigo.
Preparazione crema pasticciera
  1. Portare a bollore: latte, panna e scorza del limone, spegnere e lasciare in infusione per un’ora. In una ciotola amalgamare tutti gli altri ingredienti ed aggiungere al latte filtrato. Rimettere sul fuoco e portare a 82 °C, far raffreddare perfettamente la crema prima di usarla.Io consiglio di preparare le creme anche il giorno prima,
Preparazione bagna
  1. Portare a leggero bollore l’acqua,con lo zucchero e la scorza del limone . Raffreddare e aggiungere il limoncello.
Preparazione crema da inserire nelle sfere
  1. Amalgamare la crema al limone ben fredda con la crema pasticciera, aggiungere 60 g di limoncello e 60 g di panna montata e zuccherata.
Preparazione cupolette
  1. Riprendere le semisfere di pan di Spagna e praticare un foro sotto la base scavando senza rompere la cupoletta . Bagnare per bene e, farcire tutte le cupolette, poi ricoprire il foro col pds estratto. Sistemare le cupolette farcite in un vassoio con i bordi rialzati.
Preparazione crema di copertura
  1. Alla crema avanzata dopo la farcitura, incorporare delicatamente 160 g di panna montata zuccherata e 80 g di latte fresco. Bisogna ottenere una crema fluida per glassare. Utilizzando un mestolino, ricoprire di glassa ogni cupoletta e poi decorare con ciuffi di panna e limone grattugiato. Lasciare in frigorifero fino al momento di servire.

 

Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *