Danubio soffice di natale

A Natale abbiamo voglia di portare in tavola qualcosa di nuovo, di originale, di mai fatto.

Piace addobbare le tavole di cose oltre che buone, di cose belle, ma a volte basta rispolverare una vecchia e consolidata ricetta, cambiare “trucco e parrucca” e prepareremo qualcosa di nuovo!

Certo già visto parecchio, però carino!!del resto che Natale è altrimenti?

il Natale è una festa di tradizioni, di riunioni famigliari e di convivialità con ricette che devono mettere d’accordo nonni e nipoti, mamme e suocere, certo non semplice, ognuno ha le proprie ricette familiari e tradizionali e durante il pranzo o la cena le rivendicherà come le migliori in assoluto, ma questo Danubio coreografico per l’aperitivo piacerà proprio a tutti parola mia!

Print Recipe
Danubio soffice di Natale
Un Danubio soffice e morbido vestito a festa! rosticceria siciliana adatta ad ogni ripieno e farcia, per mille usi, gradita sempre, di facile realizzazione, potete creare tante cose belle e buone.Rimane soffice a lungo!
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 25 minuti
Tempo Passivo 3 ore
Porzioni
8 persone
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 25 minuti
Tempo Passivo 3 ore
Porzioni
8 persone
Istruzioni
  1. Inserire il planetaria il latte, il lievito e lo zucchero e miscelare.
  2. Inserire man mano la farina e l'acqua a filo impastando con la foglia fino ad ottenere un impasto abbastanza incordato, l'impasto deve aggrapparsi tutto alla foglia e le pareti del boccale devono essere pulite ;
  3. inserire a fiocchetti lo strutto e nel contempo il sale lavorando bene fino ad ottenere un impasto morbido, liscio, ben lavorato ed incordato,
  4. Unire il cucchiaino di olio d'oliva e concludere l'impasto raccogliendo con un tarocco l'impasto ponendo in ciotola e sigillando con pellicola fino al raddoppio, ci vorranno circa 2 ore .
  5. E' possibile anche far maturare l'impasto in frigo tutta la notte per una migliore organizzazione dei tempi e nel contempo l'impasto ci guadagna in durata e soffici. Se scegliete questa seconda possibilità usare una farina con w maggiore quindi o tutta 330 o tutta Manitoba. In questo caso l'indomani uscire la ciotola e far acclimatare e lievitare per circa un paio dosi ore poi formare .
  6. Al raddoppio dell'impasto raccogliere e poggiare in spianatoia leggermente infarinata e porzione a seconda le vostre esigenze, io vi consiglio per il Danubio di non andare oltre i 50 g.
  7. Formare delle palline fino a terminare l'impasto. Vi consiglio per praticità di usare la bilancia per porzione e solo dopo aver fatto tanti pezzetti, formare tante palline, ben parlate ed arrotondate.
  8. Riprendere dalla prima pallina appiattendo man mano . Poggiare al centro come in foto la farcia scelta
  9. Richiudere il dischetto come un fazzoletto stringendo i lembi e parlare dolcemente.
  10. Porre le palline farcite man mano su carta forno formando un alberello.
  11. Coprire con pellicola senza stringere in modo che l'impasto non secchi.
  12. Dopo circa 40 minuti spennellare con albume o latte o tuorlo e cospargere semini se vi piacciono!
  13. Infornare in forno caldo a 180° per circa 25 minuti.

Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 1,00 out of 5)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *