Crumble alla nutella

Crumble alla nutella

By 5 Dicembre 2014

il crumble è quanto di più British-style si possa pensare, copiato, rinominato, declinato con altri ingredienti, ma anglosassone fino all’ultima briciola.
Briciola: questa è la chiave di volta di questo caratteristico dolce britannico.
‘Crumb’ significa appunto briciola, to crumble significa sbriciolarsi, sgretolarsi, ed il nome non poteva essere più indovinato per questo piatto.
La preparazione è estremamente semplice ,ma per una buona riuscita gli ingredienti devono essere di buona qualità. Generalmente si usa frutta autunnale e matura come mele e pere ,pare che questo dolce sia nato per l'esigenza di smaltire frutta molto matura che non si poteva più portare in tavola anche se poi è molto apprezzata lla versione con frutti di bosco, ma  si cerca di utilizzare la frutta che c’è a disposizione, seguendo la stagionalità, considerando sempre che il crumble è un dolce tipicamente autunnale (tempo di mele, pere, mirtilli). Ma il crumble non si fa solo con la frutta ,ma ci sono varianti di tutti i tipi con questa architettura di base un sottile strato inferiore ,ripieno e briciolone che si caramelizzano con spolverate di zucchero.

La mia versione di crumble è dedicata però ai bambini...ed ai più golosi,infatti è con la nutella....volete provarla?

Instructions

PROCEDIMENTO CON IL BIMBY:

Inserire tutti gli ingredienti nel boccale  30 sec.vel. 5 fino ad ottenere o delle grandi briciole

PROCEDIMENTO A MANO:

Unire  tutti gli ingredienti sulla spianatoia a conca e lavorare grossolanamente fino ad ottenere delle grandi briciole

 

Dividere l'impasto in due metà , una parte di queste briciole lasciare in frigo per un'ora circa ìben distanziate .

Inserire  un poco di impasto nei pirottini per muffins appiattendo leggermente con la punta delle dita. poggiare sopra un cucchiaino di farcitura (io nutella) e poggiare sopra sbriciolando il resto dell’impasto.

Cospargere di zucchero di canna per accentuare il croccante ed infornare in forno caldo a 180° per 20 minuti circa,

La merenda è servita!

Print
Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *