Crostata Venere con Marmellata di arance rosse

Una crostata o un’opera d’arte? la venere del Botticelli orna e decora una crostata che ha come sfondo e come farcia la marmellata di arance rosse Agrisicilia.

Un’onore ed un vanto mostrare una tale creazione che è opera di Ilenia de Tuglie un’amica della pagina https://www.facebook.com/agrisicilia.eu/nonche una delle vincitrici del concorso

“Chi ha mangiato la marmellata” organizzato dal grande gruppo di cucina “Quelli che…non solo dolci! 

Ammirati dal suo estro e dalla sua bravura non possiamo che dedicare all’amica Ilenia de Tuglie, con la sua approvazione,  un articolo nella sezione delle ricette dedicate ad Agrisicilia con la ricetta della sua fantastica pasta frolla .Il suo estro e la sua creatività non le possiamo mettere in ricetta , ma possiamo rivolgere l’invito alla creatività ed a trovare l’arte ed il bello nelle cose che amiamo fare .

Print Recipe
Crostata Venere con marmellata di arance rosse
Una crostata o un'opera d'arte? una frolla friabile e plastica, una farcia di marmellata di arance rosse che fa da sfondo ad una meravigliosa rappresentazione della Venere di Botticelli che ci onora e ci lusinga perchè Agrisicilia ama il buono ed il bello.
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 35 minuti circa
Tempo Passivo 60 minuti
Porzioni
teglia da 28 cm
Ingredienti
  • 500 g di farina 00
  • 200 g di zucchero
  • 250 g di burro
  • 4 di tuorli
  • 1/2 di zeste di limone
  • 1 pizzico di sale
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 35 minuti circa
Tempo Passivo 60 minuti
Porzioni
teglia da 28 cm
Ingredienti
  • 500 g di farina 00
  • 200 g di zucchero
  • 250 g di burro
  • 4 di tuorli
  • 1/2 di zeste di limone
  • 1 pizzico di sale
Istruzioni
  1. Sabbiare la farina con il burro, lavorando velocemente e con i polpastrelli Con bimby 15 sec. vel 5
  2. Aggiungere lo zucchero ed i tuorli man mano che vengono assorbiti. Con bimby aggiungere lo zucchero 10 sec. vel 5 aggiungere uno ad uno i tuorli con lame in movimento.
  3. Aggiungere la farina e gli aromi lavorando sempre velocemente senza far scaldare l'impasto. Con bimby, aggiungere farina ed aromi vel spiga fino che non si forma la frolla da rifinire in spianatoia.
  4. Raccogliere la frolla formare un panetto e far riposare avvolta in pellicola almeno un'ora in frigorifero.
  5. Riprendere la frolla stendere tra due fogli di carta forno spolverati di farina e creare la crostata come più vi pace.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Vota*

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *