Crostata morbida ricotta e pere

Crostata morbida ricotta e pere

By 9 Ottobre 2016

crostata ric e pere

cop-ricotta-e-pere

 

fetta bella

Seguiamo il trend del momento con ricotta e pere....una crostata che mi ha dato veramente tante soddisfazioni!

Apprezzata da tutti, semplice da fare, ideale dopo pranzo e cena, buona il giorno della preparazione, ancora di più il giorno successivo vi farà fare un figurane! non vi resta che provarla e farmi sapere

Instructions

FARCIA LLA RICOTTA:

Per preparare questa squisita crostata crostata bisogna pianificare i tempi  perchè la ricotta fresca deve essere ben scolata ed asciutta, non può essere preparata così su due piedi a meno di usare la ricotta del banco frigo che è già molto compatta ed asciutta, ma credetemi non ve lo consiglio piuttosto pensiamoci qualche ora prima e versare la ricotta ovina  in un colino capiente girando di tanto in tanto in modo che perda tutti i liquidi .In questo tempo la ricotta deve essere conservata in frigo.

Quando sarà ben scolata aggiungere i semini di mezza bacca di vaniglia, lo zucchero a velo e con una frusta a mano lavorare rendendola cremosa.

Sbucciare e tagliare  le pere  a tocchetti,  versiare nella ricotta.

PER LA FROLLA:

Impastare velocemente tutti gli ingredienti sulla spianatoia, prima farina e burro ,sabbiando gli ingredienti, poi aggiungere uova, zucchero, zeste di limone, 1 pizzico di sale, compattare formando un panetto e lasciare in frigo almeno un'ora

( più sta meglio è.)

Se usate il bimby :

Inserire nel boccale burro e farina sabbiare Vel 5 per  10 sec

aggiungere uova farina e zucchero con 1 pizzico di sale , 1 min.vel spiga,

compattare sulla spianatoia e lasciare in frigo dopo aver formato un panetto bel sigillato.

Stendere tra due fogli di carta forno spolverati di farina e far raffreddare nuovamente in frigo così il taglio sarà perfetto senza sbavature, tagliare la base poggiando sopra la teglia che useremo.

Bucherellare sempre il fondo delle frolle con i rebbi di una forchetta e se non avete fretta ponete nuovamente in frigo o congelatore qualche attimo questo farà in modo che la frolla non scivoli.

Stessa cosa  per i bordi, tagliare delle strisce dell'altezza della teglia e congiungiamo base e bordi.Con questa dose servirà una teglia da 20 max 22 con i bordi alti come quelle da pastiera o una teglia forno.

Tagliareanche un altro cerchio per coprire la crostata.

Versare  ricotta e pere ,chiudere con l'altro cerchio di frolla, congiungere i bordi ed il coperchio, sigillare bene, bucherellare ed infornare a 180°C per circa 40 minuti.

Servire fredda.

Spolverare con zucchero a velo e decorare con fettine di pera bagnate nel limone perchè non anneriscano,

lasciate un like all'articolo se l'articolo vi è piaciuto!

Print
Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *