Crostata ananas e lamponi di Montersino

Crostata ananas e lamponi di Montersino

By 14 Giugno 2017

copertinabellaaltafettaPer me i dolci dell'estate sono frutta, freschezza e colore...chi mi conosce e mi segue sa che in verità anche in inverno nel mio blog è sempre estate, tutto è colore, tutto è sapore, freschezza e luminosità perché per me fare dolci è  gioia ed entusiasmo ed ogni nuova torta una tappa raggiunta.

Ieri ho presentato agli amici un pò di tortine nuove e tra queste la crostata"crema cotta, ananas e lamponi" di Luca Montersino. dal suo libro Golosi di salute ...in questi giorni sto gironzolando dalle parti sue 🙂 ed ho voluto provare questa crostata con frolla gluteen  free per provare, per arricchire il mio blog, per comunicare un'esperienza ...

certamente è una frolla diversa da quelle che conosciamo come  gusto perché preparata con farina di riso e fioretto quindi ha una bella consistenza e friabilità al morso però rimane quella sensazione di granulosità che non so fino a che punto mi piace...vi dirò che se la dovessi rifare la proporrei con lassa  frolla tradizionale che amo incondizionatamente ,https://www.dolcimerendeedintorni.it/wordpress/frolla-fine-di-montersino/ poi crema cotta, ananas e quel pizzico di acidità del lampone ...mmmm ...buona, buona, senz'altro una crostata da tener presente in futuro. Poi mi piace l'effetto visivo nella sua semplicità la trovo estremamente raffinata alla presentazione ed all'assaggio...io vi scrivo la ricetta e se vi piace lasciate un like per farmelo sapere!

Ingredients

Instructions

Per la frolla mais e riso senza glutine:

Lavorare il burro morbido con lo zucchero a velo ed inserire  pian piano tuorli, il baking (o lievito per dolci) e le farine setacciate ed in ultimo la vaniglia.

Nella ricetta originale non si parla di aromatizzare ,ma io mi son presa questa piccolissima licenza aromatizzando con un poco di vaniglia.

Se avete bimby potete inserire nel boccale burro e zucchero per 15 sec.vel 4 poi aggiungere con lame in movimento le uova in ultimo in modalità spiga unire le farine e la vaniglia per 90 se. aiutandovi con la spatola a girare l'impasto.

Far riposare l'impasto almeno un paio di ore meglio ancora tutta la notte.

Io ho preparato la frolla un paio di giorni prima dopo il riposo ho steso e formato la base della crostata disponendola in una teglia con cerchio apribile imburrando sotto e facendo delle strisce di carta forno per i lati che ho imburrato per fare aderire ed ho poi congelato ben sigillata .Tirata fuori 30 minuti prima di infornare ho bucherellato e farcito, questa la mia esperienza per ottenere dei bordi alti e non cedevoli.

Mentre la frolla riposa preparare la crema:

Portare a bollore il latte con la panna.

Nel frattempo montare i tuorli con lo zucchero e la fecola. Quando il latte bolle, unire il composto montato e frustare subito energicamente e portare a cottura fino ad avere una crema densa .Foderare con la frolla una tortiera, bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta e poggiare sul fondo  alcune fettine di ananas sciroppato

Mettere la crema calda sopra le fette d'ananas, con l'aiuto di un cucchiaio spianare leggermente, ma lasciare la superficie un po' irregolare, in modo che durante la cottura si colori diversamente

Cuocere in forno preriscaldato a 220 °C per circa 30 minuti.

Far raffreddare e decorare con lamponi e alcuni pezzi d'ananas al centro.

Gelatinare il dolce e la frutta ,io uso la gelatina spray assolutamente comoda,conservare al fresco per qualche ora prima di servire.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Print
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Vota*

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *