Crema Catalana con bimby

Buongiorno, lo so siete strapieni e satolli dopo pranzi e cene Natalizi, ma la “ricettina” non va consumata subito, va condivisa e salvata e state certi che in questi giorni potrebbe servire un dolce fresco al cucchiaio, facile da fare e da tenere in frigo e che piace proprio a tutti.
Credo che i dolci sempòici, al cucchiaio siano un confort food, non solo un dolce, sono coccole, cucchiaini di benessere e complicità con se stessi.
L’indugiare del cucchiaino che accoglie prima la crema e poi si trattiene in bocca come a voler cogliere nell’attimo l’essenza degli aromi di vaniglia, cannella, limone mentre scende giù morbida e voluttuosa sono momenti d’estasi per chi oltre ad essere goloso riesce ad assaporare altro…
Se ci fosse un test su “che tipo di dolce sei” io sarei probabilmente un dolce cremoso e semplice, ma non per questo poco intrigante.
La crosticina caramellata che sprigiona il suo gusto di caramello lieve nella crema e quel croccantino che leggermente scrocchia tra i denti mentre assapori il morbido sono di un gusto assolutamente raffinato e l’incontro sempre tra la crosticina calda e la crema più fredda sono il tocco di classe di questo dessert facilissimo da fare e comodo da preparare in anticipo.
Un dessert mai banale, mai scontato, universalmente apprezzato, il giusto finale per i nostri pranzi, oggi del mio e con ancora il gusto di questa crema. rilassata sul mio divano , mi piace scriverVi la ricetta…e poi ditemi tutto!!

!!

Print Recipe
Crema catalana con bimby
Un dolce cremoso ed al cucchiaio della tradizione spagnola ed in particolare della regione della Catalogna; un dolce per chi ama la dolcezza e la cremostài dalla bontà e delicatezza impagabile.Pochi ingredienti, pochi minuti per la preparazione di un dolce ricco e molto semplice da realizzare.
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Tempo Passivo 4 ore
Porzioni
6 persone
Ingredienti
  • 90 g tuorli (4 uova)
  • 100 g di zucchero
  • 500 di latte intero
  • 30 g maizena
  • 1/2 bacca di vaniglia
  • 1/2 stecca di cannella
  • 1/2 buccia di limone
  • q. b. zucchero di canna
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Tempo Passivo 4 ore
Porzioni
6 persone
Ingredienti
  • 90 g tuorli (4 uova)
  • 100 g di zucchero
  • 500 di latte intero
  • 30 g maizena
  • 1/2 bacca di vaniglia
  • 1/2 stecca di cannella
  • 1/2 buccia di limone
  • q. b. zucchero di canna
Istruzioni
  1. Unire al latte la vaniglia, la cannella, la buccia di mezzo limone triturare e lasciare in infusione per qualche ora
  2. Montare nel boccale i tuorli con lo zucchero 3 min. vel 4
  3. Unire l'amido di mais 1 min. vel 4
  4. Filtrare il latte con un passino e versare nel boccale.
  5. Cuocere 10 minuti a 90° vel 3.
  6. Versare la crema nei piccoli contenitori e lasciare in frigo per almeno quattro ore.
  7. Al momento di servire cospargere con abbondante zucchero di canna e fiammeggiare con l'apposito attrezzo creando la classica crosticina dolce di questa crema . In mancanza del fiammeggiatole, accendere il forno con resistenza superiore o modalità grill e a forno caldo inserire la griglia con le coppette nella parte più alta per qualche minuto finche non si crederà la crosticina.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Vota*

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *