Cornetti soffici al limoncello con mascarpone

Ma che bella colazione stamattina!

1 Settembre , qualche goccia di pioggia, nubi, forse fa anche meno caldo ed io ho preparato questi soffici e morbidi cornetti ieri sera tardi e stamattina la mia colazione è pigra e così sarà la mia mattinata ed anche la mia giornata, questa è una promessa a me stessa!

sono letteralmente reduce da giorni di stanchezza e spossatezza incredibile, mio marito è fuori per un viaggio, a casa un solo figlio …praticamente sarà come stare in un hotel a 5 stelle!

nessuno a cui spiegare come in una battaglia navale con tanto di indicazioni satellitari dove stanno i pantaloni, gli occhiali, le scarpe, il guinzaglio del cane , sapete a casa mia vivono da cent’anni ospiti discreti che non mettono mai le mani in nessun cassetto!

 Mio figlio se non lo sveglio potrebbe risvegliarsi in un’altra epoca e dimensione, forse oggi si sveglierò nel futuro!

Laila mi guarda mentre sonnecchia sul pavimento, ancora la suoneria del cellulare è spenta nostante siano le 10, 30 , nessun programnmma per la giornata , né per pranzo, tutto cosi easy…tutto così leggero…rimango sul divano guardando un irreale film tedesco, non me ne vogliano i tedeschi, ma i loro film sono tremendi!

Talmente è la mia dimensione di noncuranza per ciò che mi circonda che lo guardo senza neanche aver voglia di cambiare canale nostante l’idiozia.

Forse oggi mi sento idiota anche io e voglio farmi coccolare dal nulla e da nessuno, sono io che in uno slancio di generosità nei miei confronti stacco la spina e basta.Nessun pensiero, nessuna voglia, solo pigiama e casa senza corse.

Due soffici cornetti farciti con marmellata , un caffè, una passeggiata con i fresbee per giocare un pò e divano, tanto  tempo per il mio blog e tante cose da rivedere, cancellare, aggiustare.

Ormai questo piccolo blog è quasi una responsabilità, se snocciolo i numeri delle visualizzazione rimango impressionata e non credo possa essere il mio, eppure pare proprio di sì e quindi ho voglia di presentare le cose nel migliore dei modi anche  se guardo indietro e sarebbe meglio cancellare tutto, ma è il mio percorso, la mia crescita personale, la mia ricerca continua che mi ha portato qui e ne sono fiera.

Ovviamente sempre  dilettante resto, lo spirito di quando mi approccio in cucina è sempre quello di”speriamo che me la cavo”, ma poi dopo un impasto come quello che vi presento oggi, dopo aver gustato a pieno , la morbidezza, la durata di questi  semplici cornetti mi dico brava, nonostante non sia mai contenta di quello che faccio, capita anche che mi congratuli con me stessa.

Questi cornetti dovete provarli, sono incredibili e meritano tanto e poi non solo cornetti, ma danubio, intrecci, brioche ,potrete sbizzarrirvi veramente con tante preparazioni.

Ecco la ricetta,e taggatemi, se vi fa piacere, nelle vostre preparazioni e condividete sulla mia pagina che è la nostra pagina !

Print Recipe
Cornetti soffici al limoncello con mascarpone
Dei semplici e soffici cornetti di pasta brioche con mascarpone nell'impasto al posto del burro e profumati al limoncello per una colazione golosa e tanto tanto soffice.Molto semplici da fare, con lievito di birra, è un impasto molto versatile con cui potrete preparare cornetti come danubio. brioche e tanto altro.
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Tempo Passivo 3 ore
Porzioni
30 cornetti
Ingredienti
  • 350 g di Manitoba
  • 150 g di farina 00
  • 100 g di zucchero
  • 2 di uova intere
  • 200 g di latte
  • 15 g di lievito
  • 150 g di mascarpone
  • 5 g di sale
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 cucchiaio da cucina di limoncello
  • 20 g tuorlo per lucidare
  • 20 g di latte per lucidare
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Tempo Passivo 3 ore
Porzioni
30 cornetti
Ingredienti
  • 350 g di Manitoba
  • 150 g di farina 00
  • 100 g di zucchero
  • 2 di uova intere
  • 200 g di latte
  • 15 g di lievito
  • 150 g di mascarpone
  • 5 g di sale
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 cucchiaio da cucina di limoncello
  • 20 g tuorlo per lucidare
  • 20 g di latte per lucidare
Istruzioni
  1. inserire in planetaria la farina , aggiungere lo zucchero, le uova , il lievito sbriciolato, azionare la foglia alla minima velocità ed impastare, aggiungendo man mano il latte ed aumentare di velocità. Incordare l'impasto .
  2. Con impasto incordato, ma non rifinito, aggiungere a cucchiate il mascarpone facendo assorbire prima del successivo inserimento.Inserire nel contempo il sale, la vaniglia.
  3. Con l'impasto perfettamente incordato e vellutato, ci vorranno circa 13 minuti aggiungere a filo con foglia in movimento il limoncello e dopo averlo fatto be assorbire , chiudere l'impasto, arrotondare ed attendere il raddoppio ci vorranno circa due ore a temperatura ambiente.
  4. Poggiare l'impasto sulla spianatoia spolverata di farina e stendere . Per comodità potrete dividere l'impasto in tre parti creando dei rettangoli ,formare poi dei triangoli ed arrotolare dalla base verso la punta e poggiare in teglia distanziati tra loro perchè cresceranno tantissimo, in teglia ci vorranno circa trenta minuti.
  5. Aspettare il raddoppio spennellare con pari peso tuorlo e latte, volendo cospargere con zuccherini , ed infornare a 180° statico per circa 12 minuti , dovranno essere sfornati chiari per non pregiudicare la morbidezza.
  6. Ideali così potranno essere farciti con marmellata o crema spalmabile.
Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *