Cornetti di pasta brioche con confettura

Iniziare la giornata con dolcezza è il miglior modo di cominciare.

Oggi si comincia così…cornetti di pasta brioche semplicissimi da realizzare , ottimi da gustare al naturale con un velo di zucchero  o da farcire golosamente con confetture e marmellate di tutti i gusti che siano oltre che golose, anche un sano ì concentrato di frutta e naturalezza.

Preparare la colazione con amore, pazienza, tempi lunghi da un valore in più alla nostra giornata, significa prendere del tempo per pensare a noi facendo ciò che si ama fare, in questo caso preparare ed impastare.

Spesso il tempo è nemico e tiranno, ma se la passione chiama riusciremo con qualche stratagemma e salto acrobatico a impastare, magari la sera prima per sfornare a colazione.Sono sacrifici spesso, ma ripagati da un’enorme dose di amore e soddisfazione, lo stesso amore e la stessa soddisfazione per i nostri cornetti sono quelli  di Agrisicilia nel sapere che i prodotti arrivano sulle nostre tavole con il massimo del gusto e dell’aroma e stappando un barattolo sentirete  nell’aria l’ inebriante profumo dei giardini siciliani.

Print Recipe
Cornetti di pasta brioche con confettura
Quanto è golosa la nostra colazione?la mia sempre tanto, non prescindo dalla dolcezza e dalla golosità, sono inguaribile.Oggi dei soffici cornetti di pasta brioche molto semplici da realizzare e da gustare al naturale con una spolveratibìna di zucchero a velo o farciti con marmellata o confettura sempre Agrisicilia, sempre il meglio sulla nostra tavola. Da realizzare con planetaria, con bimby, a mano, non ci sono proprio scuse per non provarli!
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Tempo Passivo 3 ore circa
Porzioni
12 cornetti
Ingredienti
  • 300 g di farina Manitoba
  • 250 g di farina 00
  • 90 g di zucchero
  • 180 g di latte
  • 50 g di acqua
  • 60 g di burro
  • 2 di uova intere
  • 5 g di sale
  • 12 g di lievito compresso
  • 1/2 di zeste di limone
  • 1 cucchiaino di vaniglia
  • q.b. confettura
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Tempo Passivo 3 ore circa
Porzioni
12 cornetti
Ingredienti
  • 300 g di farina Manitoba
  • 250 g di farina 00
  • 90 g di zucchero
  • 180 g di latte
  • 50 g di acqua
  • 60 g di burro
  • 2 di uova intere
  • 5 g di sale
  • 12 g di lievito compresso
  • 1/2 di zeste di limone
  • 1 cucchiaino di vaniglia
  • q.b. confettura
Istruzioni
Preparazione lievitino
  1. Gli ingredienti sono presi dal totale. Inserire nella ciotola l'acqua,il lievito,lo zucchero,50 gr di farina 00 dove avremo grattugiato le zeste del limone .Mescolare tutti gli ingredienti,coprire e lasciare lievitare circa 40minuti.
Impasto
  1. Quando il lievitino sarà pronto inserire con la foglia pian piano la farina restante ed il latte , poi il primo uovo, dopo che sarà assorbito inserire l'altro uovo ,incordare ed aggiungere il burro morbido, ma non sciolto a pezzetti, facendo assorbire prima dell'inserimento successivo.Inserire con il burro , il sale. Unire la vaniglia .L'impasto deve essere ben liscio e vellutato.
  2. Arrotondare e rincalzare, coprire e far lievitare al raddoppio ci vorranno circa 90 minuti.
  3. Prelevare l'impasto e stendere a formare un lungo rettangolo da 20 cm come base e tagliare dei triangoli .Arrotolare partendo dalla base verso la punta.Poggiare in teglia su carta forno, coprire e far lievitare al raddoppio.Spennellare con tuorlo ed uovo pari peso ed infornare a 180 per circa 18 minuti.
Preparazione con bimby
  1. Inserire nel boccale ,l'acqua ,lo zucchero,il lievito e 50 gr di farina 00 dove avremo grattugiato le zeste del limone 30 sec.vel 3(ingredienti dal totale) Trascorsi 40 minuti inseriamo con le lame in movimento vel spiga per 3 minuti tutta la farina e nel contempo anche il latte.
  2. Dopo i tre minuti Inserire il primo uovo 2 min.vel spiga inserire il secondo uovo 2 min.vel spiga inserire in 3 minuti vel spiga tutto il burro a fiocchetti man mano che viene assorbito , sale e vaniglia.
  3. Staccare l'impasto dalle lame del boccale poggiare in ciotola, arrotondare e rincalzare, coprire con pellicola e far lievitare al raddoppio.Procedere come sopra per la formatura
Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *