Ciambellone allo yogurt alto e soffice

Sapete che c’è? che più vado avanti più apprezzo la semplicità delle cose ben fatte.

Si, il solito ciambellone , ma proprio ben riuscito, perchè contrariamente a quello che succede sempre non si è minimamente abbassato una volta tolto dal forno e la fetta è leggera, morbida, umida e perfetta come mai.

Non si smette mai di imparare e conoscere se si leggono attentamente ed apprezzano gli articoli e non si guardano solo le figure…si, infatti mi piace leggere delle esperienze altrui quando rimango colpita dalle foto e ritengo le “creature” possibili per me e quando mi sono imbattuta nella foto del ciambellone di Tavolartegusto  ho subito desiderato una fetta di quella ciambella alta e bella e sono corsa leggere attentamente ed ho immediatamente replicato.

Del resto qual’è quella casa in cui mancano due yogurt nel frigo?anche dimenticati in castigo nell’angolo come a casa mia, dove non li mangia nessuno, ma vivono  nell’attesa d’essere in qualche modo utilizzati, anche in extremis quando poi sopraggiunge il rimorso dell0 spreco, vedi oggi.

Ingredienti semplici semplici, uova, farina, zucchero, senza burro e yogurt al naturale …i soliti ingredienti, ma se lo yogurt e le uova vengono usate a temperatura ambiente il risultato è proprio diverso  dall’uso degli stessi ingredienti tolti dal frigo, questa è la lezione che ho imparato oggi da Simona Mirto e funziona alla grande, vi invito a provare subito!

In fin dei conti, cosa c’è di meglio nella quotidianità delle cose semplici e facili da fare? bastano pochissimi minuti e 35 minuti di forno per inondare la casa di profumo e di buono, la piccola soddisfazione nello sbirciare il forno con la lucina accesa per controllare, la soddisfazione nel veder crescere quella cupola anche in una semplice ciambella e poi l’impazienza di sformare il dolce sperando che non rimanga attaccato alla teglia qualche angoletto che potrebbe rovinare l’estetica…si perchè a noi i dolci piacciono semplici, ma belli e spazio alla fantasia ed al gusto con belle teglie che impreziosiscono anche la torta più scontata, volete mettere presentata così?ma bella bella anche classica e tradizionale l’importante è che abbia il buco al centro altrimenti di quale ciambella parliamo?

Print Recipe
Ciambellone allo yogurt alto e soffice
Non è uno dei tanti ciambelloni allo yogurt, oggi c'è la ricetta di quello perfetto, alto, soffice e che non si abbassa appena tolto dal forno come spesso capita purtroppo ali nostri dolci. Trucchi e trucchetti per ottenerlo proprio come piace a noi. Con Yogurt naturale, uova, senza burro, è ideale per una colazione leggera e per ogni momento della giornata, ma non solo, perchèpuò un'ottima base per le nostre torte farcite o morbide merendine
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 35 minutii
Porzioni
12 persone
Ingredienti
  • 4 di uova intere a temperatura ambiente
  • 300 g di farina 00
  • 120 g di olio di semi
  • 220 g di zucchero
  • 190 g di yogurt bianco o alla vaniglia
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 limone grattugiato solo zeste
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 35 minutii
Porzioni
12 persone
Ingredienti
  • 4 di uova intere a temperatura ambiente
  • 300 g di farina 00
  • 120 g di olio di semi
  • 220 g di zucchero
  • 190 g di yogurt bianco o alla vaniglia
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 limone grattugiato solo zeste
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
Istruzioni
  1. Per ottenere una ciambella alta e soffice bisogna avere l'accortezza di usare le uova e lo yogurt a temperatura ambiente , mai fredde, voi penserete sia una sciocchezza, sia poco pratico, ma vi invito a provare per vedere la differenza che vi sorprenderà
  2. Con uno sbattitore elettrico o in planetaria con la frusta montare le uova con lo zucchero fino ad ottenere una montata gonfia e siìoffice.Aggiungere l'olio e lo yogurt poi unire la farina setacciata con il lievito e montare per un paio di minuti, aggiungere in ultimo il sale e gli aromi.
  3. Imburrare ed infarinare una tortiera a ciambella da 24 cm o uno stampo decorato , versare il composto ed infornare in forno caldo a 180° per circa 35 minuti prova stecchino
  4. Aspettare che raffreddi per sformare la ciambella e poi conservare in un contenitore a campana per preservare la mordìbidezza e l'umidità e dimenticavo spolverare con abbondante zucchero a velo.
  5. La ciambella si può arricchire con gocce di cioccolato surgelate per una colazione più golosa .

Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *