Ciambelle alla nutella

Ciambelle alla nutella

By 14 Aprile 2015

Credo proprio che alla (mia)golosità non ci sia mai fine...non so alla vostra...amo la gente morigerata e capace di rinunce e sacrifici, apprezzo la loro ferrea volontà,ma io sono sull'altra sponda...se in testa mi frulla un'idea dolce ,anzi dolcissima, io parto per la tangente ...già di per se queste ciambelle sono strepitose al naturale ,ancora più buone glassate sopra come donuts ,era la mia ideacoriginale ,stupefacenti così ,un vero  e proprio peccato di gola, ma di quelli goduriosissimi....sono partita "over the top" con la brioche allo yogurt di Adriano (chiedo venia ho fatto delle piccolissime modifiche,il maestro non me ne voglia    ),comunque sia vi lascio la ricetta e qui il link di riferimento se vi và di vedere quali sono le modifiche o trovare altri eccellenti idee...

http://profumodilievito.blogspot.com.es/2009/04/brioche-allo-yogurt.html

Ingredients

Instructions

Uso Planetaria con foglia e gancio finale
Sciogliamo 1 cucchiaino di miele, il lievito e le zeste di ½ limone nel latte intiepidito uniamo 90gr di farina, mescoliamo e mettiamo al caldo fino a che gonfia (ca. 90’).
Mescoliamo il resto delle zeste allo yogurt.

Uniamo le uova, il tuorlo, metà dello zucchero e tanta farina quanta ne basta per incordare con la foglia. Aggiungiamo lo yogurt in 3 volte , insieme al resto dello zucchero e della farina, che inseriremo gradualmente.

Aggiungiamo il miele insieme al sale prima del burro che inseriremo lentamente,incordiamo ed inseriamo il rum,incordiamo ,impastiamo per qualche minuto dopo di che montiamo il gancio e lavoriamo fino ad ottenere una bella massa lucida e compatta ,poniamo in ciotola sigillata ed aspettiamo il raddoppio in circa 90 minuti.

Versiamo sulla spianatoia l'impasto e dimo delle pieghe del secondo tipo dove portiamo i lembi verso il centro,voltiamo l'impasto con la chiusura sotto e copriamo a campana cioè con la ciotola che abbiamo usato per lievitare per circa 30 minuti.

Passato questo tempo stendiamo con tanta tanta delicatezza l'impasto con un mattarello formiamo delle ciambelline con l'aiuto di un coppapasta e disponiamo in teglia dove aspettiamo il raddoppio.Spennelliamo con l'albume dell'uovo di cui abbiamo usato solo il tuorlo ed inforniamo in forno caldo per 12 minuti circa a 170°.Le ciambelline devono essere chiare così saranno più soffici.Ovviamente io le ho farcite con nutella ma sono ottime con una spolverata di zucchero a velo o al naturale...vedete un pò voi....

Print
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Vota*

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *