Ciambella panna e cioccolato di Monica

Ciambella panna e cioccolato di Monica

By 4 Agosto 2017

Troppo caldo anche per andare a mare...il refrigerio di un bagno è ben poca cosa rispetto all'arrivarci, cercare posto, sostare sotto il sole, no,  no, meglio casa con l'aria condizionata.

Giornate pigre e sonnacchiose, troppo caldo per impegnarsi in cose importanti, ma il pomeriggio è lungo e che si fa? si fà  che si fà una ciambella adocchiata e custodita gelosamente in "elementi salvati", opportunamente ripescata con la consapevolezza di avere della panna da consumare in frigo e se non è proprio la dose esatta, pazienza, ci arrangiamo, ma oggi pomeriggio la ciambella sa da fare!!

poca roba, niente di impegnativo per una super merenda, già i due tipi tosti che giocano in mansarda sono scesi sentendone il profumo mentre ancora è in forno, ma bisognerà aspettare che freddi, talmente soffice e leggera rischiamo si sbricioli...attesa lunga...

-possimo? possiamo? possiamo?-

apriamo sta ciambella e facciamola finita...capovolta ancora un pochino tiepida, ha resistito, ora affettiamo mentre mani e visi famelici aspettano ..1 ,2 fette, va giù che è un piacere ed anche io apprezzo tanto, la merenda ci vuole o no? e poi adatta a merenda, ma anche a colazione o golosissima con accanto panna o gelato e con una copertura al ciocco fondente e granella di nocciola, mille piccole varianti di gusto ed estetiche  per renderla anche un dolce della festa !ancora una volta un dolce di Monica Zacchia su questo nostro blog, sempre un piacere andare a colpo sicuro...credetemi non è così ovvio e scontato come si possa pensare e come dice Monica "Ci vorranno 10 minuti del vostro tempo per essere felici e rendere soddisfatti gli altri golosi di casa"vi lascio il link in modo che se  ancora non la conoscete,  possiate fare un giro nel suo dolce mondo http://www.dolcigusti.ifood.it/2017/07/ciambella-alla-panna-e-cioccolato.html

Ingredients

Instructions

Cominciamo la preparazione di questa ciambella facendo sciogliere il cioccolato nella panna in un pentolino a fuoco dolce, quando sarà sciolto, fare raffreddare.

In una ciotola capiente montare le uova con lo zucchero per qualche minuto fino ad ottenere un composto bianco e gonfio.

In un altra ciotola unire  la farina, con il cacao, bicarbonato e lievito e setacciare.

Unire al composto di uova e zucchero alternativamente la panna e cioccolato con la farina setacciata con gli altri ingredienti usando lo sbattitore elettrico alla minima velocità.

Imburrare ed infarinare uno stampo per ciambella da 26 e versare il composto.

Infornare a 180°C forno caldo modalità statica per circa 30 minuti prova stecchino.

Sfornare il dolce freddo su un piatto e spolverare con zucchero a velo.

Io non avevo 250 g di panna ed ho usato 200 g e 50 g di latte, perfettissima comunque!!

Print

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *