Ciambella con succo d’arancia e solo albumi

Ciambella al succo d'arancia solo albumi

By 10 Giugno 2017

Una ricettina del riciclo...si fa per dire...perchè dopo averla scoperta è probabile che poi non sapremo che fare dei tuorli pur di prepararla, ma oggi è nata per riciclare albumi e smaltire albumi  che avevo in in frigo da un paio di giorni ben sigillati...una bella sorpresa!
Facile facile, una sferzata di vitamine e proteine e tanta leggerezza per la nostra colazione.
Morbidissima ed umida senza quel" rimanere in gola", un pò angel cake per morbidezza, talmente tanto morbida  che mi si è un pò rotta nel fuoriuscirla dalla teglia nostante ben fredda!!
Accendete la planetaria o lo sbattitore elettrico perché arriva la ricetta e se vi è piaciuta tanti like all'articolo per farmelo sapere e condividete!

Instructions

Montare a neve ben ferma gli albumi con un pizzico di sale.
Spremere e filtrare il succo di 4 arance circa si deve arrivare a 250 g di succo filtrato.
In una ciotola unire al succo d'arancia ,l'olio e lo zucchero rigirando bene con la frusta a mano o un cucchiai di legno.
Unire la farina setacciata con il lievito e la buccia d'arancia grattugiata , mescolare facendo sparire i grumi sempre girando con lo stesso cucchiaio.
Unire gli albumi a cucchiaiate incorporando pian piano dal basso verso l'alto.
Imburrare ed infarinare una tortiera a ciambella, io ho usato una di silicone sempre ben imburrata con il burro sciolto e distribuito in tutti gli angoli e pieghe dello stampo con un pennello, poi infarinare bene togliendo la farina in eccesso
.Accendere il forno quando cominciamo la preparazione a 200 °C statico, infornare per circa 35 minuti prova stecchino.
Sfornare ben fredda perché è sofficissima!

Print
Print Friendly, PDF & Email

2 pensieri su “Ciambella con succo d’arancia e solo albumi”

Lascia un commento

Vota*

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *