Ciambella all’arancia senza lattosio con bimby

Una ricetta già presente nel blog che si è alleggerita per esigenze alimentari, o meglio intolleranze!

Ormai ad una cena si parla solo di intolleranze e mettere d’accordo i commensali diventa una cosa impossibile.

Chi al latte, chi alle, uova, chi al glutine, chi alla frutta secca, una vita complicata !ma dove sono quei tempi quando ci si sedeva a tavola e si mangiava tutti le stesse cose dall’antipasto al dolce, dove nessuno si tirava indietro davanti ad un piatto di pasta o una bruschetta, ora anche per la cotoletta bisogna cercare il pangrattato senza glutine niente e nessuno più si salva! io ancora fortunatamente sono tra le minoranze che non hanno allergie o intolleranze, ma si sa che sono cose che si possono manifestare a qualsiasi età ed in qualsiasi momento, ma al momento reggo! questa ciambella all’arancia figlia legittima del pan d’arancio  è dedicato a chi non può, ma non deve certamente rinunciare ad un dolce soffice , goloso e nutriente.

Migliore è il gusto dell’arancia, più è fresca ,migliore sarà la resa nel dolce, io con tarocco siciliano , voi vedete un pò l’importante è che vi garantiscano la buccia udibile perché l’arancia verrà frullata nella sua interezza.

Print Recipe
Ciambella all'arancia senza lattosio con bimby
Come iniziare al meglio la giornata ? con una/due fette di soffice ciambella all'arancia senza latte, senza burro ma con un concentrato assoluto di vitamine e di gusto di Sicilia, se non siete così fortunati da avere a casa dei tarocchi siciliani, forse sarà meno profumata, ma eccezionale comunque!talmente veloce nella preparazione che rimarrete stupiti come in pochi minuti si può ottenere una simile bontà!
Tempo di preparazione 4 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
12 persone
Tempo di preparazione 4 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
12 persone
Istruzioni
  1. Inserire nel boccale l'arancia bio ben lavata e che non abbia una buccia troppo spessa , l'acqua, le uova e l'olio frullare a vel. turbo per 30 secondi.
  2. Inserire zucchero, farina, sale 30 sec. vel.5 in ultimo il lievito 30 sec. vel 5. IL dolce ha molti liquidi quindi ha in lievitazione una santa minore, per evitare che cresca poco rimanendo come crudo al centro si inserisce una quantità maggiore di lievito rispetto al solito.
  3. Imburrare ed infarinare lo stampo da ciambella e versare l'impasto.
  4. Infornare a 180° per 30 minuti prova stecchino.

Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *