Cheesecake allo yogurt greco senza cottura

In una domenica di Primavera inoltrata in cui ancora non abbiamo mai visto il sole cerchiamo di farci coraggio preparando dolci che invece la Primavera la ricordano.Cerco colore, cerco frutta e fiori che ravvivino il grigiore costante ed innaturale di questo fine maggio ancora freddo.

La sera cerco il plaid sul divano, il piumone non mi abbandona e certo non riesco preparare un’insalata di riso, piuttosto indugio sul polpettone, sul sugo domenicale guardando foto e ricordi “feisbucchiani“dell’altro anno in cui la domenica si veleggiava in un mare incantevole. Arriverà…deve arrivare, ma almeno il dolce che sia estivo e fresco al gusto perchè non ce la faccio più con le solite cose.

Ancora raduno figli e nipoti al pranzo della domenica visto che si deve   stare a casa, e nessuno declina l’invito, piuttosto ordinano e vogliono sapere cosa troveranno pregustando il pranzo della mamma.

Qualche domenica fa tra mille rimostranze c’è stata la NewYork cheesecake https://www.dolcimerendeedintorni.it/new-york-cheese-cake-al-forno/ desiderio assoluto di mio figlio, oggi per par condicio quella senza cottura per mia figlia così sono tutti contenti…a domeniche alterne, a me piace tutto!

Questa cheesecake devo dire che la amo particolarmente perché fresca e più leggera(apparentemente)e mi piace alle fragole, al mango(deliziosa)al naturale con topino, insomma scoperta l’arte mettila da parte,e così la riciclo spesso nelle tante serate estive con decorazioni di frutta diversa di volta in volta e lascia sempre tutti soddisfatti.Non è troppo dolce, si sente il gusto dello yogurt greco che amo nel gelato e nei dolci, meno a colazione, e la trovo perfettamente equilibrata nell’incontro dei gusti e per la consistenza gradevolissima.

Insomma vi ho convinti? tra tante, tantissimi ricette che girano sul web se doveste ricordarvi di questa provatela e lasciate un like alla prova se vi è piaciuta quanto a me!

Print Recipe
Cheesecake allo yogurt greco senza cottura
La cheese cake è ormai uno dei dolci più amati anche qui nel nostro bel paese.D'origine americana e rigorosamente al forno, ha poi trovato mille declinazioni di gusto e mille varianti negli ingredienti-Ma una cheese cake che voglia essere tale deve avere una componente di formaggio nella farcia
Tempo di preparazione 60 minuti
Tempo Passivo 22-24 cm teglia dai 20 cm
Porzioni
12 porzioni
Ingredienti
Ingredienti base biscotto
  • 200 g di biscotti secchi
  • 120 g di burro fuso
Ingredienti farcia
  • 250 g di formaggio spalmabile
  • 250 g di panna fresca per dolci
  • 200 g di purea di fragole
  • 150 g di yogurt greco dolce alla vaniglia
  • 4 g di gelatina
  • 1/2 di limone succo filtrato
  • 140 g di zucchero
  • 10 di fragole fresche
Tempo di preparazione 60 minuti
Tempo Passivo 22-24 cm teglia dai 20 cm
Porzioni
12 porzioni
Ingredienti
Ingredienti base biscotto
  • 200 g di biscotti secchi
  • 120 g di burro fuso
Ingredienti farcia
  • 250 g di formaggio spalmabile
  • 250 g di panna fresca per dolci
  • 200 g di purea di fragole
  • 150 g di yogurt greco dolce alla vaniglia
  • 4 g di gelatina
  • 1/2 di limone succo filtrato
  • 140 g di zucchero
  • 10 di fragole fresche
Istruzioni
Preparazione base biscotto
  1. Cominciare con il foderare una teglia da 22 cm con cerchio apribile con carta forno imburrando i bordi prima di poggiare la striscia di carta in modo che non cada.
Preparazione farcia
  1. Polverizzare i biscotti in un mixer da cucina, sciogliere il burro ed amalgamare bene e stendere in teglia facendo bene aderire ai bordi e livellando poi lasciare in frigo per un paio di ore.
  2. Mettere in ammollo la gelatina in acqua fredda
  3. Mescolare il formaggio spalmabile con lo yogurt e lo zucchero Frullare con un minipimer ad immersione le fragole con il succo del limone. Montare la panna leggermente.
  4. Prelevare la metà della purea di fragole, riscaldare a circa 60° e sciogliere la gelatina strizzata poi unire la restante purea , se ci dovessero essere dei grumi dare un colpo di minipimer.
  5. Aggiungere al formaggio zuccherato la purea e poi incorporare la panna con una spatola . Riempire inìl guscio di biscotto, livellare e far rassodare in frigo per qualche ora , Quando sarà perfettamente rassodata togliere dalla teglia , poggiare in un piatto da portata e decorare con fragole fresche, se le pennellate o spruzzate con gelatina spray rimarranno perfettamente lucida.

 

Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *