Calamari alla Luciana, ricetta della mamma

Ci sono ricette talmente personalizzate da non rispecchiare più l’originale, questo è il caso dei calamari alla Luciana di mia madre.

Piatto di pesce che mi accompagna da una vita perchè facile, veloce, comodo e soprattutto senza spine e questo requisito del senza spine ha fatto si che diventasse un must dei nostri pranzi a base di pesce per non dover vivere l’incubo della spina nel boccone.

Non mi sono mai chiesta come fosse questo piatto in verità ed oggi prima di scrivere l’articolo ho voluto dare uno sguardo in giro e vedo che nella ricetta originale ci sono capperi ed olive che evidentemente sono stati tolti dalla ricetta da mia madre ed ho continuato inconsapevole  a preparare i calamari proprio come fa lei ed è sempre piaciuta comunque a tutti , quindi ora anche se noto differenze la ricetta non la cambio perchè per me i calamari alla Luciana sono solo così…e poi vi confesso che non amo olive e capperi!

Vi lascio quindi una ricetta di famiglia, forse una simulazione, privata degli ingredienti che non sarebbero stati apprezzati in famiglia , ma buonissima e non vi dico cosa non è quel sughetto

con gli spaghetti  o semplicemente con fette di pane o addirittura il cous cous altra novità apportata dalla famiglia.

Io vi racconto come li prepara mamma come li preparo io , ma se cercate proprio la ricetta originale guardate un pò in giro, qui vi racconto di una ricetta di famiglia.

Print Recipe
Calamari alla Luciana, ricetta della mamma
Un gustosissimo piatto di pesce della tradizione campana un pò personalizzato per esigenze di gusto.Un piatto ricco che diventa un piatto unico con il suo sughero goloso per condire spaghetti o cous cous
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
4 porzioni
Ingredienti
  • 1 kg di calamari tagliati ad anelli
  • 1 latta di pomodori pelati o polpa di pomodoro
  • 3 spicchi di aglio
  • q.b. di olio
  • q.b. di prezzemolo
  • 1 dito di vino bianco secco
  • q.b. di sale
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
4 porzioni
Ingredienti
  • 1 kg di calamari tagliati ad anelli
  • 1 latta di pomodori pelati o polpa di pomodoro
  • 3 spicchi di aglio
  • q.b. di olio
  • q.b. di prezzemolo
  • 1 dito di vino bianco secco
  • q.b. di sale
Istruzioni
  1. Lavare ed asciugare gli anelli di calamaro , inserire in padella gli spicchi di aglio e l'olio , far imbiondire leggermente ed aggiungere i calamari a fuoco vivace , rimescolare ed aggiungere il vino facendo evaporare.
  2. Aggiungere prezzemolo tritato ed i pomodori pelati spezzettati e della polpa fine e far cuocere a fuoco basso per circa trenta minuti aggiungendo il sale. Con questo sughetto condire spaghetti o cous cous per un primo saporito e speciale.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *