Cake agli agrumi del maestro Chiera

Cosa c’è di più semplice e goloso a colazione di un cake profumato e gustoso?essenza di limone, arancia, mandarino sono le note dominanti di questo piccolo gioiello tanto semplice da  preparare quanto buono!

Per chi è alle prime armi, o va di fretta o vuole stupire se stesso, parenti ed amici può con tranquillità e sicurezza accostarsi a questo cake che riserverà una meravigliosa sorpresa.

Il cake,  già aromatico di suo, verrà poi inumidito da una bagna al limone che lo renderà particolarmente intrigante.

In questo periodo estivo, anziché posare gli attrezzi, tanti nuovi stimoli bussano alla mia porta con la scoperta del maestro Antonio Chiera e delle sue magnifiche ricette.

La bellezza di queste ricette è la semplicità che le contraddistingue, semplicità con l’eccellenza del gusto, della morbidezza e del risultato.

Tante buone ricette e chissà quante ancora ne verranno…tra qualche giorno le sospirate vacanze, ma non potevo partire senza provare queste novità che presento a voi perchè estasiata dal risultato.

Sul web al momento è Chieramania e ovunque compaiono tuppi,  krapfen ed ora questo cake, spero di trovare il tempo prima della partenza di scrivervi  delle mie amate “brioscie col tuppo” che con questa ricetta hanno trovato la sublimazione della ricetta!

Intanto  vi scrivo questa ricetta semplice e niente affatto impegnativa e non avete scuse per non provarle , che sarà mai un pò di forno rispetto a tanta golosità?

e se a colazione affettate il plum cake e spalmate della marmellata di limoni o arance o di agrumi Agrisicilia non c’è storia avete davanti una colazione eccezionale ed il gusto vi pervaderà con una sferzata di energia!

Print Recipe
Cake agli agrumi del maestro Chiera
Un cake eccezionale per i suoi aromi e per la sua consistenza sentore di mandarino, di arancia, di limone con una bagna al limone che lo rende ancora più morbido ed aromatico. Semplicissimo da preparare ,basterà inserire tutti gli ingredienti insieme in planetaria, quindi consigliassimo anche per chi non ha molta pratica in cucina per ottenere un risultato strabiliante e stupire tutti.La ricetta è del maestro Chiera, grande party chef del panorama italiano ed internazionale.
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 50 minuti
Tempo Passivo 12 ore circa
Porzioni
1 kg
Ingredienti
Ingredienti
  • 320 g di farina w 160/180
  • 55 g di amido di mais
  • 2 g di sale
  • 13 g di baking
  • 220 g di zucchero
  • 190 g di burro
  • 200 g di uova intere
  • 15 g di pasta di vaniglia
  • 50 g di limoncello
  • q.b. di zeste di limone
  • q.b. di zeste di arancia
Bagna
  • 80 g di acqua
  • 100 g di succo di agrumi
  • 100 g di zucchero
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 50 minuti
Tempo Passivo 12 ore circa
Porzioni
1 kg
Ingredienti
Ingredienti
  • 320 g di farina w 160/180
  • 55 g di amido di mais
  • 2 g di sale
  • 13 g di baking
  • 220 g di zucchero
  • 190 g di burro
  • 200 g di uova intere
  • 15 g di pasta di vaniglia
  • 50 g di limoncello
  • q.b. di zeste di limone
  • q.b. di zeste di arancia
Bagna
  • 80 g di acqua
  • 100 g di succo di agrumi
  • 100 g di zucchero
Istruzioni
Procedimento
  1. Inserire tutti gli ingredienti , eccetto il limoncello, a temperatura ambiente in planetaria e lavorare per 5 minuti con la frusta. Aggiungere in ultimo il liquore e montare per un minuto.
  2. Imburrare ed infarinare uno stampo da plum cake da 30 x 11 e versare il composto che per una resa ottimale, dovrà sostare in frigorifero per dodici ore.
  3. Con una lama umida praticare un tagli verticale sul cake spalmando con un dito un velo di marmellata.
  4. Infornare a 160° per 50 minuti prova stecchino.
  5. Se distribuite il composto in due stampi da 500 g saranno sufficienti 35/40 minuti di cottura.
Bagna
  1. inserire tutto in un pentolino e portare a bollore, inumidire il cake con la bagna calda.
  2. Ottimo da consumare subito per la perfezione del gusto e del taglio sarebbe opportuno congelare il cake, se riuscite ad aspettare!

Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *