Biscotti settembrini con fichi freschi

E’ arrivato settembre ed in un battito di ciglia, tra le prime foglie cadenti , gli ultimi giorni di mare, gli ultimi giorni di vacanza e tanti nuovi propositi,  passerà lasciando un ricordo fugace prima di essere proiettati nell’autunno.

Settembre un mese di transizione, un pò triste perchè ripiombano sul capo i mille propositi rimandati , la diete , i nuovi progetti e la consapevolezza delle giornate brevi e freddolose , ma ad allietare questo mese ci sono i fichi, le ultime pesche ed io ne approfitto prima che cominci la triste stagione delle mele e pere, meno male che poi arrivano gli agrumi con i loro gusto frizzante ed i meravigliosi colori.

Con i fichi cosa potevamo preparare se non i settembrini?

biscotti deliziosi resi celebri grazie ad una nota marca, ma noi abbiamo il vizio di voler replicare con ingredienti scelti e di qualità così ecco la ricetta che ho chiesto di poter pubblicare alla signora Giusy Pisanu autrice di questa favolosa ricetta con fichi freschi.

Un guscio croccante, una farcitura che è difficile far arrivare nei biscotti talmente è golosa all’assaggio, e questo il risultato finale .Biscotti preparati tra vento e pioggia e gustati a mare con gli amici .Vi lascio la ricetta, un ringraziamento alla signora Giusy e nessuna scusa per non prepararli…bimby, planetaria, a mano, correte ad acquistare gli ultimi fichi e fatemi vedere il risultato targandomi sui social alla realizzazione!

Print Recipe
Biscotti settembrini con fichi freschi
I settembrini sono dei deliziosi biscotti con fichi freschi di stagione o secchi o confettura io ho scelto i fichi freschi per un gusto incredibile e stagionale
Cucina Italian
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Tempo Passivo 5 ore
Porzioni
25 biscotti
Ingredienti
Ingredienti frolla Biscotti settembrini
  • 210 g di farina 00
  • 40 g di fecola
  • 60 gg di burro freddo
  • 1/2 zeste di limone
  • 20 g di farina di mandorle
  • 1 di uovo
  • 30 g di latte
  • 100 g di zucchero a velo
Ingredienti farcitura
  • 400 g di fichi freschi
  • 50 g di zucchero
  • 1/2 succo di limone
  • 30 g di biscotti tritati o farina di mandorle
Cucina Italian
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Tempo Passivo 5 ore
Porzioni
25 biscotti
Ingredienti
Ingredienti frolla Biscotti settembrini
  • 210 g di farina 00
  • 40 g di fecola
  • 60 gg di burro freddo
  • 1/2 zeste di limone
  • 20 g di farina di mandorle
  • 1 di uovo
  • 30 g di latte
  • 100 g di zucchero a velo
Ingredienti farcitura
  • 400 g di fichi freschi
  • 50 g di zucchero
  • 1/2 succo di limone
  • 30 g di biscotti tritati o farina di mandorle
Istruzioni
Preparazione frolla per i biscotti settembrini
  1. Unire nel boccale del bimby tutti gli ingredienti e azionare con vel. spiga , qualche secondo vel 6 con lame fino a compattare la frolla che rifiniremo sul piano di lavoro
Preparazione frolla con planetaria
  1. Unire tutti gli ingredienti nella ciotola della planetaria ed impastare pochi minuti con la foglia da rifinire sul piano di lavoro.
Preparazione farcitura
  1. Lavare e tagliare i fichi ed in padella aggiungere lo zucchero ed il succo di limone , cuocere circa 15 minuti .Aggiungere i biscotti sbriciolati o la farina di mandorle mescolando bene in modo che i biscotti possano assorbire il succo di cottura e far raffreddare bene anche in frigo in modo che la farcia sia compatta.
Formatura
  1. Stendere la frolla tra due fogli di carta forno spolverati di farina , fare una sosta in frigo in modo che il taglio sia perfetto , ricavare con l'aiuto di un taglia pizza o coltello affilato dei rettangoli con larghezza di circa 10 cm e poggiare al centro la farcitura richiudendo delicatamente la frolla in modo che un lato poggi sopra l'atro.
  2. Chiudere questi rotoli tra carta forno stringendo bene e lasciare qualche minuto in congelatore in modo che tagliando i biscotti a circa 4 cm il rotolo non si deformi ed il taglio sia netto.Poggiare i biscotti in teglia su carta forno e cuocere a 180° statico per venti minuti
  3. Far raffreddare prima di poterli gustare, si conservano in una scatola di latta .

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *