Frollini al pistacchio

Frollini al pistacchio

By 10 Novembre 2014

Quanto mi piace il pistacchio! probabilmente sarà la vicinanza a Bronte il paese che ne è diventato l'emblema,dista da casa mia circa 30 km e fortunatamente ho amici che li lo lavorano e trasformano.

Il pistacchio è  originario del Medio Oriente,ma  nel corso dei secoli ha trovato in Italia  una coltivazione di nicchia tant'è vero che  i pistacchi di Bronte ed Adrano, alle pendici dell'Etna,sono  tutelati dal marchio DOP "Pistacchio Verde di Bronte" ed ormai quando si parla di pistacchio come eccellenza parliamo proprio di questo.

Ormai è divenuto parte integrante della nostra cucina nel dolce e nel salato, fatto stà che la tentazione di fare dolcetti e torte con questo meraviglioso seme è una cosa che mi intriga sempre!

oggi avevo voglia di un dolcino che fosse proprio un sol boccone di dolcezza e morbidezza e così ad una similfrolla montata ho aggiunto la magica polverina e qualche goccia d’essenza d’arancia…più sicilia di così…e ne son venuti fuori questi biscotti teneri mooolto molto invitanti…io vi lascio la ricetta chissà un giorno voleste provarla….e mi raccomando ,capisco che è costoso,ma credetemi la scelta giusta fà la differenza,come dico sempre io meglio poco,a buono!

Prep Time : 60 minutes.

Ingredients

Instructions

Mettere in una ciotola piccola  il burro freddo fatto a pezzettini  tirato fuori dal frigo circa 20 minuti prima di cominciare e lo zucchero in modo che non si disperda e montare con delle fruste elettriche.

La temperatura ideale per montare il burro è di 13 ° ,ma non è sempre facile rilevare queste temperature con quanto abbiamo a casa ,ma 20 minuti da più o meno questi gradi.

Sempre mescolando aggiungere l’uovoche deve essere stato precedentemente battuto con una forchetta ed inserito piano piano avendo cura che sia stato inserita la porzione versata prima di aggiungere l'altra, ed infine la farina setacciata con  il lievito e possibilmente inserita a pioggia l’essennza di arancia

Inserire il composto in una sac a poche e formare nei pirottini porre in frigo per almeno mezz’ora dopodichè

infornare a 180° 10 minuti forno ventilato.

Print
Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *