Biscotti al farro senza,senza…

Bisscotti al farro senza,senza...

By 29 Marzo 2017

Chi mi conosce e mi segue  sa che detesto i senzasenza...che vorrebbero intendere dolci erroneamente dietetici e qui la mia indignazione nella diffusione di informazioni errate...senza burro e inserisci l'olio ottieni esattamente lo stesso apporto calorico, se poi il senza burro è dedicato ai vegetariani o agli intolleranti ai latticini,tanto di cappello...
primo piano
vassoiettose il senza zucchero significa stesso quantitativo di miele l'apporto calorico è identico quindi attenzione se siete diabetici o con patologie che vietano gli zuccheri ,il miele è uno zucchero come tutti gli altri;

senza uovo ,se è un intolleranza o un fastidio si omette in tante ricette si sostituisce con la lecitina, ma se omettete appositamente un uovo in una dose di biscotti pensate d'aver eliminato il vostro colesterolo?

Insomma un pò una mania questo pubblicizzare tante ricette con il SENZA, ma anch'io ci son cascata direte voi, ma non perchè miri ad un minore apporto calorico o perchè mangiando dei biscotti leggeri metto a posto la coscienza ,ma semplicemente perchè, cosa strana , ma tanto tanto strana, oggi non avevo uova e tantavoglia di fare dei biscottini al farro quindi non mi sono fatta fermare della mancanza di uova e procedo...poi il senza burro è venuto spontaneo per renderli meno pastosi e più croccanti come piacciono a me, poi ci sono con il buco e senza buco quella è stata una scelta coreografica, poi senza zucchero raffinato, ma integrale di canna per una scelta di gusto ...e qui brevemente le ragioni del senza...io mi auguro vi piacciano,  sono gustosi, croccanti , leggeri e profumati con scorza d'arancia, pizzico di cannella e vaniglia e nel mezzo mandorle a pezzetti...

e se la ricetta ti è piaciuta con un like all'articolo fammelo sapere e se desideri postare una foto del tuo elaborato ecco la  mia pagina fbhttps://www.facebook.com/dolcimerendeedintorni/ e con un like alla pagina rimarrai sempre aggiornato!

 

Instructions

Unire tutti gli ingredienti in planetaria con la foglia e lavorare fino ad ottenere un impasto morbido e compatto

nel Bimby unire tutti gli ingredienti vel 3 per 60 sec. poi vel spiga per 60 sec.

in spianatoia unire gli ingredienti con le farine a fontana ed al centro tutti gli ingredienti

Far riposare l'impasto circa 30 minuti a T.A. e stendere sulla spianatoia leggermente infarinata a circa 8mm, coppare con gli stampini che ci piacciono o abbiamo a disposizione  e infornare a 180°C  forno a temperatura circa 10 minuti poi a fessura altri 2 minui circa.

Servire freddi e conservare in una scatola di latta, si manterranno fragranti per tanti e tanti giorni!

in teglia

Print
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Vota*

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *