Bauletto maculato

Vestiamo di colore questo bauletto con i colori dell’autunno, un bel giallo ocra , un viola tenue , un maculato soft per un bauletto sofficissimo e morbido che porterà colore e sapore sulla vostra tavola.

Tanti toast vi aspettano con farciture   particolari, da tagliare a fette per scenografare i vostri cestini di pane in un buffet, bello si, ma soprattutto morbido e buono.

Una ricetta semplicissima senza nessuna difficoltà nell’esecuzione,  la spiegazione su come ottenere questo effetto maculato è descritta in ricetta con tante foto ad illustrare.

La ricetta non è recente, ma mi piace dare nuova vita e nuove possibilità a ricette cadute nel dimenticatoio perchè tutti presi ed affannati, io in primis, alla ricerca delle novità per stupire dimentichiamo il passato.

In verità per tanti anni ho percorso i miei passi in sordina, tante volte mi è sembrato inutile perdere il mio tempo a scrivere, fotografare con il poco tempo a disposizione, ma chissà perchè, nostante a mettere qualche like fossero sempre le mie amiche, ho continuato e  perseverato a testa bassa ,con caparbietà perchè comunque la cosa mi piaceva anche se non mi gratificava.

Poi arriva il momento che il blog spicca il volo ed io do uno sguardo al passato alle tante ricette che mi hanno entusiasmato e sul momento non sono state capite ed osservate e basta un nuovo articolo, delle foto tagliate meglio e tutto prende un’altra piega .

Quindi oggi vi ripropongo questa ricetta  e chissà che qualcuno voi  non la ricordi.

Io invece vi ricordo di visitare la sezione dedicata al pane e pan bauletti con lievito di birra

con tante ricette semplici da realizzare a seconda delle vostre esigenze e dei vostri gusti!

Print Recipe
Bauletto maculato
Un bauletto morbidissimo e soffice ed ogni fetta è impreziosita da camei ocra e viola. Semplicissimo da realizzare, con lievito di birra, l'uso di polvere di curcuma e di barbabietola per queste macchie di colore lo rendono accattivante e particolarmente goloso.
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Tempo Passivo 3 ore
Porzioni
teglia da 30 x 10
Ingredienti
  • 500 g di farina 0 w 260
  • 130 g di acqua
  • 130 g di latte
  • 30 g di olio EVO
  • 1 di uovo intero
  • 15 g di zucchero
  • 10 g di sale
  • 10 g di lievito di birra
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • 1 cucchiaino di barbabietola in polvere
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Tempo Passivo 3 ore
Porzioni
teglia da 30 x 10
Ingredienti
  • 500 g di farina 0 w 260
  • 130 g di acqua
  • 130 g di latte
  • 30 g di olio EVO
  • 1 di uovo intero
  • 15 g di zucchero
  • 10 g di sale
  • 10 g di lievito di birra
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • 1 cucchiaino di barbabietola in polvere
Istruzioni
  1. Inserire in planetaria il latte, l'acqua, il lievito e lo zucchero mescolare esciogliere il lievito.
  2. Aggiungere la farina ,poi l'uovo ed incordare parzialmente con la spirale a velocità sostenuta
  3. Aggiungere a filo l'olio ed il sale ed incordare fono ad ottenere un impasto morbido e vellutato. Prelevare il composto e staccare 2 pezzi da 180 g . Inserire di nuovo in planetaria il primo aggiungendo la curcuma ed impastare, sempre con spirale, fino a colorare uniformemente l'impasto. Riopetere la stessa operazione con l'altro impasto e la polvere di barbabietola fino a colorare uniformemente l'impasto.
  4. Poggiare le tre porzioni di impasto in tre ciotole diverse arrotondando in ciotola con il tarocco, sigillare ed aspettare il raddoppio a 26° , ci vorranno circa due ore.
  5. Quando saranno ben lievitati stendere l'impasto bianco, non ci sarà bisogno di mattarello, l'impasto è morbido e cedevole, allargare creando un rettangolo. Dividere in due parti gli impasti colorati ed allungare creando dei cilindri della lunghezza del bauletto ovvero 30. Poggiare il primo cilindro sul bordo lungo del rettangolo e girare l'impasto inglobando il cilindro viola poi poggiare accanto a questa piega l'altro cilindro colorato e poi l'ultimo.
  6. Chiudere bene con chiusura sotto e poggiare in teglia da pane in cassetta 10 x 30 coprire con pellicola far lievitare finche la cupola arriva al bordo . spennellare con latte ed infornare in forno caldo a 180° statico per circa 30 minuti prova stecchino.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Vota*

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *