Bauletto di tendenza

Bauletto di tendenza

By 10 Aprile 2017

tre fettealtoE facciamolo colorato...ma che sia di tendenza...giallo ocra da curcuma bio e voila da barbabietola

Si è diffusa questa tendenza nella panificazione a colorare gli impasti con centrifugati, acqua dove sono rimaste in infusione verdure e frutta, cose luuuunghe e complicate non tanto nei modi, ma nelle attese,  io invece la faccio semplice, ho acquistato da un negozio super specializzato qui a Catania la curcuma bio in polvere e questo estratto di barbabietola e li ho tenuti qualche mese in sala d'attesa e poi oggi la folgorazione...e caspita che risultato!!

il bauletto è mio da sempre per la serie" ricetta perfetta e veloce non si cambia"...mooolto semplice senza complicazioni, attese estenuanti, giri strani per farmi dire quanto sono brava perchè la mia ricetta è lunghissima e complicatissima...in 10 minuti ho impastato e  messo a lievitare, mentre scrivo rido perchè io sono una persona semplice e tali sono le mie creazioni che però non sono niente male ed hanno la grande virtù dell'immediatezza e della semplicità...quindi se volete arrovellarvi il cervello ed arrotolare i neuroni cambiate blog qui si spignatta con allegria e  semplicità!!

Il bauletto morbidissimo e soffice come sempre ogni fetta impreziosita da questi camei ocra e viola i miei vestiti nuovi sono pressochè tutti così quindi il mio è un bauletto assolutamente di tendenza o no??

Se la ricetta vi è piaciuta lasciate un like all'articolo per farmelo sapere e se vi fa piacere una foto del vostro bauletto sulla mia pagina FBhttps://www.facebook.com/dolcimerendeedintorni/ e con un like alla pagina rimanete sempre aggiornati!20170410_145411

Ingredients

Instructions

Inserire in planetaria il latte, l'acqua, il malto d'orzo ed il lievito e mescolare con la foglia.

Miscelare e setacciare le farine

Unire in planetaria le farine ai liquidi e mescolando brevemente unire l'uovo ed il cucchiaino di zucchero sempre girando con la foglia, quando sarò ben assorbito e l'impasto aggrappato alla foglia unire a filo l'olio di semi  ed in ultimo il sale incordando.

L'impasto incorderà immediatamente, ma proseguite con la foglia dall'ultimo inserimento 5 minuti poi passare al gancio per circa 3 minuti.

L'impasto deve aggrapparsi al gancio. Staccare l'impasto, poggiare in ciotola rincalzando da sotto a formare una bella sfera.Staccare due pezzi da 180 g l'uno mettere in planetaria il primo ed aggiungere la curcuna ed impastare finche la curcuma si sarà distribuita perfettamente creando un piccolo impasto gialllo senza striature.Arrotondare e poggiare in una ciotolina. Inserire l'altro pezzo da 180 ed unire la polvere di barbabietola e procedere come sopra.

Gli impasti in ciotole diverse vanno lasciati a lievitare circa un'ora a 26°.

Stendere quando saranno pronti l'impasto bianco, non ci sarà bisogno di mattarello l'impasto è morbido e cedevole, allarghiamo creando un rettangolo,dividiamo in due parti gli impasti colorati e allunghiamo creando dei cilindri della lunghezza del bauletto ovvero 30 cm, poniamo il primo al bordo lungo del rettangolo e giriamo l'impasto inglobando il viola poi stendiamo accanto a questa piega l'altro cilindro coloratoe così via tutti e quattro i cilindri.

Chiudiamo bene con chiusura sotto e poniamo nella teglia da pane in cassetta 10 x 30 a lievittare coprendo con pellicola,  fino a che il centro non fuoriesce dalla teglia, spennelliamo con latte ed inforniamo in forno caldo a 180° statico per circa 30 minuti.

Sfornando, con l'aiuto della carta forno, sfiliamo il pane dalla teglia così non inumidisce e poniamo a raffreddare su una gratella.Affettare da freddoimpasti colorati20170410_11500720170410_115054

Print
Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

2 Responses to Bauletto di tendenza

  1. Tina.scalisi

    Complimenti
    Le tue ricette sono facili e buone.
    Orgogliosa di essere tua concittadina

    • Antonella

      Grazie Tina sei carinissima

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *